animatori_oratorio.LOSPIAZZO

TUTTI GIÙ PER TERRA!

Per creare un ambiente umano

Il grounding, in italiano “radicamento”, è una pratica nata per aiutare la persona a essere consapevole del contatto dei piedi con la terra. Secondo la bioenergetica, questa consapevolezza radica l’uomo nella realtà che abita; il grounding dà un senso di posizione e stabilità, e quindi la persona si sente salda ed equilibrata… insomma, è il caso di dirlo, “con i piedi per terra”.

(altro…)


UN ANNO DA ANIMATORI! #1

Settembre: la sfida del nuovo inizio!

L’estate volge al termine, è arrivato settembre. Anzi, è tornato.

Settembre è un mese particolare perché quello che è stato interrotto a giugno ricomincia, con la solita routine di sempre. Ciò che invece ha rappresentato la quotidianità nei passati tre mesi estivi si interrompe bruscamente. È il primo segnale che ci avverte del trascorrere di un altro anno; eppure, mancano ancora quattro mesi a San Silvestro.

Eppure è così. Settembre è un po’ il “capodanno dell’anno sociale”!

(altro…)


LA CHIMICA DEL CENTRO

Dove ogni processo di crescita diventa possibile

Come ogni anno, cari animatori, state per assistere a uno dei più curiosi processi chimici della vostra vita.

Curioso, perché non ha una durata certa (c’è chi l’ha visto succedere in pochi giorni, chi in due settimane, chi in un mese!). Curioso, perché gli elementi che vi partecipano non sono mai esattamente gli stessi. Curioso, perché pur con mille variabili diverse, il risultato è sempre certo.

(altro…)


DECALOGO D’ANIMA-AZIONE

Per agire come una vera squadra

Dopo aver curato il centro estivo, curiamo anche… gli animatori!

Quando, pur ciascuno con le sue diversità, gli adulti hanno dei valori e metodi educativi in comune, si crea un’atmosfera stabile e serena. Questo vale anche per gli animatori: se tra di loro c’è un “regolamento interno”, non solo sarà più facile lavorare assieme, ma anche i nostri ragazzi sentiranno che intorno a loro c’è una rete pronta a sostenerli e a valorizzarli.

(altro…)


CRESCIUTOINORATORIO.it

Il progetto ODL e i suoi testimonial

Qualche anno fa, ad una edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, lo staff editoriale e di animazione di AnimaGiovane girò in lungo e in largo per il multievent culturale, raccogliendo diverse interviste a personaggi famosi ed emergenti. A ciascuno fu chiesto di formulare, in un video di pochi secondi (o minuti), un pensiero tutto dedicato agli animatori d’Italia che seguono i progetti formativi del gruppo educativo torinese. Una sorta di “video-autografi” al contrario. Per una volta erano i “vip” a firmare un autografo via video ai loro fan animatori.

(altro…)


METTIAMO IL CENTRO… AL CENTRO!

Per accogliere nella bellezza i veri protagonisti

Il centro estivo è esperienza e luogo dell’esperienza, storia e ambientazione della storia.

Quando i ragazzi entreranno nel centro estivo, non sarà solo l’inizio di tante settimane da passare assieme; entreranno nella “casa” che quelle settimane ospiterà, e già dall’ingresso percepiranno l’atmosfera e il sapore di che cosa li aspetta. Un po’ come una scenografia sul palco, che accoglie il pubblico e lo fa “accomodare” nella storia prima ancora che i personaggi siano entrati in scena.

(altro…)


IL VALORE DELLE COSE

Apprezzare gli oggetti giocando

Quanto abbiamo a disposizione ogni giorno e quanto lo diamo per scontato?

Quando viviamo in una situazione stabile è facile abituarsi a tutti i beni materiali di cui ci circondiamo: ma se quella stabilità venisse meno, quanto sarebbe difficile farne a meno? Quest’attivazione vuole appunto far riflettere sull’importanza di apprezzare anche le cose più “semplici”.

(altro…)


EDITING D’ANIMAZIONE

Pubblichiamo la miglior vita possibile

Come ogni ragazzo è autore della propria vita, così anche l’animatore “scrive” se stesso. Quindi il 23 aprile, Giornata mondiale del Diritto d’Autore, in un certo senso è la festa di ognuno di noi, compresi gli animatori.

Ma l’animatore si trova in una posizione del tutto particolare perché, quando è con i suoi ragazzi, egli partecipa anche alla stesura del loro “manoscritto”: non in quanto autore, bensì con le mansioni di “editor”.

(altro…)


ANGELI E LEMURI

L’animatore è un “angelo”

“Chi cercate donne, quaggiù? Quello che era morto non è qui!”.

“Resurrezione”, il canto dei Gen Rosso, riporta ad un certo punto la frase che l’Angelo, il giorno dopo la Pasqua, disse alle donne che si volevano recare al sepolcro dove avevano sepolto le spoglie umane di Gesù.

Il primo lunedì dopo la domenica di Pasqua cade appunto la ricorrenza del “Lunedì dell’Angelo” (o più popolarmente Pasquetta).

(altro…)